Il tempo del coraggio

’assemblea dei soci di Legambiente Campania, riunitasi questo week per XI congresso regionale presso Foqus Fondazione Quartieri Spagnoli, ha confermato in qualità di presidente Mariateresa Imparato e Francesca Ferro quale direttore di Legambiente Campania.

L’assemblea ha inoltre eletto il nuovo direttivo regionale portando così a termine un processo di cambiamento e di rinnovamento dei quadri dirigenti avviato in questi anni per con l’obiettivo di fare di Legambiente un’associazione aperta e accogliente, in grado di parlare con tutti, nella società civile come nelle istituzioni, mettendo al centro l’ambientalismo scientifico, la lotta all’illegalità, le vertenze contro i ladri di futuro, il coinvolgimento attivo dei cittadini, a partire dai giovani, la costruzione delle mobilitazioni per azionare le giuste leve del cambiamento, la riconversione ecologica dell’economia.

È il momento di intraprendere la strada giusta per saldare la centralità della persona e la tutela dell’ambiente, il progresso economico e la solidarietà, l’innovazione tecnologica e il diritto al lavoro, la lotta alla crisi climatica e una migliore qualità della vita. In quello che possiamo definire il tempo del coraggio, la scelta di un’ecologia integrale, per citare le parole di Papa Francesco, rappresenta una chiave importante con cui affrontare le sfide che ha davanti l’umanità e mobilitare anche le nuove generazioni. Alle vertenze che ancora affrontiamo sui territori e delle quali non siamo ancora riusciti a venire a capo si aggiunge il tema per eccellenza: la crisi climatica e i suoi effetti sempre più devastanti e incalzanti.

L’impegno di Legambiente è innescare cambiamenti veri e concreti nei modelli politici, culturali e economici e i vari congressi regionali saranno l’occasione per mettere in rete quella moltitudine di cittadini che, spesso in silenzio, ogni giorno lavora per il bene comune. Il percorso congressuale di Legambiente si concluderà sempre a Napoli il prossimo mese: dal 22 al 24 Novembre, presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, si svolgerà anche l’XI Congresso Nazionale di Legambiente, che concluderà il lavoro iniziato in questi mesi per delineare le priorità dell’impegno associativo per i prossimi quattro anni.

 

Appunti per l’XI Congresso regionale di Legambiente Campania

 

Il programma

Sabato 26 ottobre

  • ore 09:30
    Registrazione partecipanti
  • ore 10:30
    Apertura lavori
  • ore 11:00
    Relazione introduttiva di Mariateresa Imparato
    presidente Legambiente Campania
  • ore 11.30
    Intervento di Serena Carpentieri
    Vice direttore generale Legambiente
  • ore 13:30
    Pranzo
  • ore 15:00
    Piazza tematiche
    ospiti e delegati a confronto

Energia e Clima
Le scelte per accelerare la transizione

Ecomafia e corruzione
La lotta ai ladri di futuro

Volontari X Natura
Giovani e Partecipazione

Periferia e giustizia sociale
Riscattare i luoghi delle disuguaglianze

  • ore 17:00
    Commissione politica ed elettorale
  • ore 19:00
    Sospensione lavori

 

Domenica 27 ottobre

  • ore 09:30
    Dibattito in plenaria
  • ore 11:30
    Intervento di Francesca Ferro
    Direttore Legambiente Campania
  • ore 12:00
    Intervento di Stefano Ciafani
    Presidente nazionale Legambiente
  • ore 12:30
    Votazione dei documenti congressuali
    Elezione organismi dirigenti