Un libroagenda per stare insieme nel 2015

Il nuovo progetto di Legambiente e Marotta&Cafiero. Dodici parole, dodici autori per raccontare l’impegno che libera la bellezza. Non solo agenda, ma prodotto multimediale che propone musica, fumetti, ricette.

Un libroagenda per raccontare insieme il prossimo anno 2015. Un po’ agenda un po’ libro, un modo per raccontare l’impegno che libera la bellezza. Dodici parole per dodici mesi raccontate da dodici autori che, con la loro testimonianza, hanno voluto lasciare un messaggio di amore per l’Italia: bellezza, clima, mobilitazione, territorio, paesaggio, diversità, volontariato, economia, conoscenza, lavoro, agricoltura e legalità. Le parole del nuovo anno, le parole che costruiscono il nostro mosaico di speranza affidate a Antonella Cilento, Franco Arminio, Lucio Cavazzoni, Antonio Cianciullo, Maksim Cristian, Enrico Fontana, Filippo Solibello, Mariolina Venezia, Pietro Parisi, Alessandra Riccio, Rosario Esposito La Rossa, Yvan Sagnet.

 

Dodicimesi. Costruiamo bellezza”, il nuovo progetto editoriale di Legambiente e della Marotta&Cafiero editori di Scampia sarà presentata domani, sabato 6 dicembre alle ore 18 a Napoli, presso il Sottopalco del Teatro Bellini.

Un’agenda, curata da Peppe Ruggiero, Rosario Esposito La Rossa e Luigi Colombo – per segnare gli appuntamenti più significative del 2015, ma non solo. Attraverso i qr code, infatti, il libroagenda raccoglie e propone musica, ebook, ricette, fumetti e poi notizie ed informazioni sulla cura dell’ambiente e del territorio.

“La Bellezza si difende, ma bisogna avere l’ambizione o la follia di crearne un po’ ogni giorno – dichiara Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente -. Questo libroagenda vuole essere promemoria delle parole importanti per chi si impegna ogni giorno dell’anno nella difesa, nella cura e per il futuro di questo Paese. Un futuro che noi crediamo debba essere costruito in nome della bellezza, non tanto quella estetica, da rimirare in lontananza, quanto quella che come forza rivoluzionaria, ma pacifica, racconta un Paese che può farcela ad uscire dalla crisi, trovando una propria ricetta sociale, ambientale ed economica basata sulla qualità e il rispetto del territorio. Per farlo, per costruire questo futuro, c’è bisogno di lavorare insieme, perché la strada è lunga e l’Italia è indubbiamente un paese in cui le questioni ambientali e sociali hanno raggiunto livelli elevati di conflittualità. Una strada lunga che non può essere percorsa in solitudine e sicuramente l’incontro con l’esperienza straordinaria della casa editrice Marotta&Cafiero è una delle più belle notizie dell’ultimo anno. Compagni di viaggio importanti, produttori di cultura, moltiplicatori di messaggi positivi e di impegno civile. L’impegno che libera la bellezza”.

Diventa Socio,
iscriviti a Legambiente.

Iscriviti alla nostra Newsletter.
Rimani sempre aggiornato sulle attività di Legambiente.

Aggiungendoti alla nostra mailing list sarai sempre informato sui nostri progetti e potrai seguire per primo tutti i progressi fatti insieme.