Al via Festambiente Agricoltura

Il festival  di Legambiente diventa itinerante. Tema centrale: il ruolo dell’agricoltura nel contrasto ai cambiamenti climatici

Primo appuntamento domani venerdì 15 giugno a Paestum alle 18.30 alla Torre 27 (via via Magna Grecia) – area archeologica

 

Al via la quarta edizione di Festambiente Agricoltura, il festival di Legambiente che quest’anno diventa itinerante con tre appuntamenti nella regione. Tema di quest’anno il ruolo dell’agricoltura nel contrasto ai cambiamenti climatici e di altre gravi emergenze ambientali del nostro Paese (desertificazione, inquinamento delle acque, erosione genetica, assetto idrogeologico). Primo appuntamento domani venerdì 15 giugno, alle 18.30, alla Torre27 dell’area archeologica di Paestum (via via Magna Grecia) per parlare dell’’importanza di utilizzare energia rinnovabile per un’agricoltura attenta ai processi naturali e alla complessità e specificità locale degli ecosistemi e capaci di innovare, sperimentando nuove tecnologie e anche attingendo agli antichi saperi della cultura rurale.

Un confronto che vedrà la partecipazione dei protagonisti (aziende agricole, op, istituzioni, associazioni di categoria) del settore agricolo e degli imprenditori che hanno investito nel settore delle rinnovabili. Saranno presenti Michele Buonomo, Legambiente; Rosario Pingaro, Presidente Convergenze; Aristide Valente, Presidente OP Alma Seges; Giancarlo Cattaneo, Ingegnere C&F Energy; Mariateresa Imparato, Presidente Legambiente Campania; Gabriel Zuchtriegel, Direttore del Parco Archeologico di Paestum.

A seguire, al calar del sole sulle spettacolari mura la performance del DBS Jazz Trio.

La seconda tappa di Festambiente Agricoltura si svolgerà il 14 luglio nel beneventano a Castelvenere con “In bici tra le vigne” alla scoperta delle aziende vitivinicole sostenibili nel comune più vitato d’Italia. Il viaggio di Festambiente Agricoltura di Legambiente si chiude il 7 settembre presso il Parco Eco-Archeologico di Pontecagnano per parlare di orti urbani che costituiscono una risposta concreta a più esigenze delle comunità urbane e dell’ambiente: permettono di investire positivamente il proprio tempo libero ed entrare in relazione con le persone che abitano il quartiere, favoriscono lo scambio di conoscenze, rispondono al desiderio di sapere cosa si mangia.

“Festambiente Agricoltura – dichiara Mariateresa Imparato, presidente Legambiente Campania– diventa itinerante per incontrare cittadini, agricoltori, aziende, associazioni di categoria e raccontare concretamente le potenzialità dell’agricoltura che necessita di essere sempre di più al centro del dibattito politico e istituzionale, rappresentando uno dei principali motori trainante dell’economia campana. Parlare di agricoltura significa parlare di tutela del territorio, di clima, di educazione alimentare e al consumo, ma anche di salute e di economia circolare”.

 

 

Articoli correlati

Articoli
Voler Bene all’Italia, XIV edizione
#Articoli
Articoli
Voler Bene all’Italia, XIV edizione
Dal 2 al 4 giugno è festa dei piccoli Comuni. Itinerari speciali alla scoperta di un’Italia che protegge i suoi territori e costruisce percorsi...
Articoli
Ops – Custodisci il tuo territorio! – People for soil
#Articoli
Articoli
Ops – Custodisci il tuo territorio! – People for soil
Il nostro territorio è svilito e minacciato da costruzioni senza regole. I paesaggi vengono deturpati e manomessi senza tener conto delle persone...
Diventa Socio,
iscriviti a Legambiente.

Iscriviti alla nostra Newsletter.
Rimani sempre aggiornato sulle attività di Legambiente.

Aggiungendoti alla nostra mailing list sarai sempre informato sui nostri progetti e potrai seguire per primo tutti i progressi fatti insieme.