International Open Data Day a Salerno

Partono dall’Università di Salerno le iniziative per celebrare l’International Open Data Day, la giornata internazionale sui dati aperti per promuovere la cultura del libero accesso ai dati pubblici per garantire la trasparenza amministrativa e il loro riuso per scopi d’impresa.

Open Data Day Unisa 2016 si terrà venerdì 26 Febbraio: inizia alle 10.00 con una tavola rotonda presso l’Aula delle Lauree del Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione per discutere dell’importanza degli Open Data per la trasparenza nella PA.

Partecipano: Giuseppe Clementino per Ancitel, Gabriele Ciasullo per l’Agenzia per l’Italia Digitale, Flavia Marzano per l’associazione Stati Generali dell’Innovazione, Rosy Battaglia per l’associazione CittadiniReattivi e Giancarlo Chiavazzo, responsabile scientifico Legambiente Campania, Virgilio d’Antonio, professore ordinario di diritto dell’Informazione. I lavori sono introdotti da Daniela Vellutino, promotrice dell’iniziativa e docente di Comunicazione pubblica e linguaggi istituzionali, che da anni cura il progetto di didattica sperimentale per la comunicazione pubblica “Diritto di Accesso Civico”.

A seguire il professore Vittorio Scarano presenta le attività del progetto Horizon 2020 “ROUTE-TO-PA” (Raising Open and User-friendly Trasparency-Enabling Technologies for Public Administration), che coinvolge 12 partner di 6 diversi Paesi europei, tra i quali ANCITEL Spa, ed è coordinato dall’Università di Salerno.

Chiude la prima parte della giornata la testimonianza di Carlo di Domenico, CEO Microambiente che gestisce la piattaforma MySir per la tracciabilità dei rifiuti, usata da Legambiente per la campagna “Comuni Ricicloni”.

I lavori proseguono nel pomeriggio alla Scuola di Giornalismo con il Datathon, un laboratorio per trasformare gli open data in informazione istituzionale e giornalistica. Tre squadre di cercatori e possessori di dati aperti sui rifiuti e sui beni confiscati useranno la piattaforma SPOD (Social Platform for Open Data) prodotta nel progetto Route-To-PA, per realizzare inchieste giornalistiche, reportistica istituzionale e prodotti per la comunicazione pubblica con diverse visualizzazioni dei dati.

[Per partecipare alle sessioni (gratuite) registrarsi sulla piattaforma]

https://opendataday2016.eventbrite.com

 

Articoli correlati

Articoli
Come ti salvo il pianeta con un colpo di genio!
#Cittadinanza attiva
Articoli
Come ti salvo il pianeta con un colpo di genio!
Recenti studi riguardanti il cambiamento climatico mostrano come fra la comunità scientifica non ci sia quasi più alcun dubbio: l’aumento della...
Articoli
Ecosistema Scuola 2015
#Formazione
Articoli
Ecosistema Scuola 2015
La scuola campana? Una fotografia tra luci e ombre. Una situazione che in graduatoria vede Napoli 41a prima tra le grandi città del...
Diventa Socio,
iscriviti a Legambiente.

Iscriviti alla nostra Newsletter.
Rimani sempre aggiornato sulle attività di Legambiente.

Aggiungendoti alla nostra mailing list sarai sempre informato sui nostri progetti e potrai seguire per primo tutti i progressi fatti insieme.