X Congresso Legambiente Campania

copertina_congresso-Napoli

Il 14 e il 15 novembre 2015 si è svolto il X Congresso di Legambiente Campania, nella Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli (Napoli): un appuntamento che si tiene ogni quattro anni in cui si definiscono gli obiettivi e le priorità dell’associazione e che ha visto la partecipazione dei 51 circoli campani di oltre 200 delegati.

L’assemblea ha confermato Michele Buonomo presidente regionale di Legambiente, Antonio Gallozzi direttore e Anna Savarese, vicepresidente regionale.

Due giorni appassionati di dibattito, di confronto con i soci, i circoli di Legambiente, con personalità esterne magistrati, sindaci,rappresentanti delle Istituzioni, delle forze dell’ordine,dell’associazionismo e dei sindacati. Nominato anche il nuovo direttivo regionale e i delegati campani che parteciperanno il prossimo 13,14 e 15 dicembre a Milano al Congresso Nazionale di Legambiente.

 

[infobox title=’Il documento congressuale ‘][/infobox]

 

La Campania in movimento
La geografia della bellezza. I nostri territori: sostenibilità, innovazione, economia circolale, legalità

Scarica il documento congressuale 2015

 

[infobox title=’Appunti per il Congresso nazionale ‘][/infobox]

Gli appunti per il Congresso nazionale, approvati dal Consiglio nazionale del 21 giugno, aprono il percorso congressuale che si concluderà con il X Congresso a Milano nei locali dell’ex Ansaldo, luogo simbolo di quel lavoro che non c’è più e metafora della modernità delle nostre battaglie ambientaliste. Con gli Appunti proponiamo una bozza di documento, che dovremo approvare al prossimo Congresso, con riflessioni e obiettivi su cui costruire il nuovo profilo di Legambiente e orientare le nostre azioni.

Articoli correlati

Articoli
Oltre la #TerradeiFuochi per una #CampaniaTerraFelix
#Bonifiche
Articoli
Oltre la #TerradeiFuochi per una #CampaniaTerraFelix
Tutela della salute, bonifiche dei siti inquinati, rilancio dell’agricoltura, controllo del territorio e ripristino della legalità. Parte da...
Articoli
Giugliano, termovalorizzatore non s'ha da fare
#Rifiuti
Articoli
Giugliano, termovalorizzatore non s'ha da fare
“In Campania unica cosa da “bruciare” sono le tappe per realizzare impainti di compostaggio e una bonifica seria efficiente e d efficace”. “Questo...
Diventa Socio,
iscriviti a Legambiente.

Iscriviti alla nostra Newsletter.
Rimani sempre aggiornato sulle attività di Legambiente.

Aggiungendoti alla nostra mailing list sarai sempre informato sui nostri progetti e potrai seguire per primo tutti i progressi fatti insieme.