Pompei, tra crolli e meraviglie

Il 25 aprile una passeggiata organizzata dal Circolo Legambiente Woodwardia che prevede una visita alle strutture di maggiore rilievo: visiteremo i più importati edifici di governo della città e i maestosi templi delle antiche divinità decadute. Con uno sguardo attento ai crolli dell’ultimo periodo per una riflessione attenta sulla necessità di restituire la “bellezza” a questo luogo.

L’appuntamento alle ore 09:00 presso l’ingresso scavi “Porta Marina”, precisamente l’entrata adiacente alla stazione della circumvesuviana “Pompei Scavi”.

L’ingresso effettivo per l’inizio della visita sarà alle ore 09:30.

Faremo biglietti singoli perché, in questo modo, potremmo usufruire del biglietto ridotto (€5,00) chi è di età compresa tra gli 8 e d i 25 anni.
Il biglietto intero €11,00.
Purtroppo, presso gli scavi, non esiste una formula per gruppi e comitive: una motivazione in più per affrettarci nell’acquisto dei singoli biglietti.

Avvisiamo che particolari categorie di studenti universitari (esempio quelli iscritti a Conservazione dei Beni Culturali) possono accedere gratuitamente agli scavi solo se in possesso del libretto universitario.

Consigliamo di venire provvisti di colazione a sacco così da pranzare tutti insieme nell’arena dell’anfiteatro.

Sicuramente, in caso di giornata soleggiata, venite vestiti leggeri con occhiali da sole e cappello (evitiamo le insolazioni :-D).

IMPORTANTE: L’ Iniziativa è gratuita ed aperta tutti, la nostra NON è una visita guidata ma si tratta di una passeggiata di gruppo. Le disposizioni vigenti consentono di effettuare visite guidate esclusivamente alle guide dotate di patentino.

Comunicateci la vostra partecipazione inviandoci una email:
circolowoodwardia@hotmail.com

Articoli correlati

Articoli
Terremoto 2016, "La rinascita ha il cuore giovane"
#Territorio
Articoli
Terremoto 2016, "La rinascita ha il cuore giovane"
Parte la campagna di raccolta fondi per aiutare giovani imprenditori e cooperative delle zone colpite dal sisma del 24 agosto 2016 . Legambiente,...
Articoli
Rapporto Ecomafia 2014
#Ecomafia
Articoli
Rapporto Ecomafia 2014
Un mostro di cemento e rifiuti morde la Campania: il 16% dei reati ambientali nel paese si registrano della nostra regione. 88 clan con un giro...
Diventa Socio,
iscriviti a Legambiente.

Iscriviti alla nostra Newsletter.
Rimani sempre aggiornato sulle attività di Legambiente.

Aggiungendoti alla nostra mailing list sarai sempre informato sui nostri progetti e potrai seguire per primo tutti i progressi fatti insieme.